Quali sono i benefici di essere un PADI Five Star Dive Center

5stardc_1

Se state pensando di cambiare marcia al vostro business PADI, diventare un PADI Five Star Dive Center o Resort è quello che fa per voi!

Come PADI Five Star Dive Center o Resort, riceverete dei benefici* in più rispetto a quelli dei PADI Dive Centers and Resorts, tra cui:

  • Un’ulteriore sconto del 10% sul vostro livello d’acquisto
  • Alta visibilità sul Dive Shop Locator
  • Autorizzazione a condurre i corsi Assistant Instructor
  • Prezzi preferenziali per la partecipazione alla PADI Business Academy
  • Brevetti appositamente creati, color oro, per i vostri studenti. Questo vi permetterà di distinguervi come un PADI Dive Center di livello superiore.
  • Supporto di marketing esclusivo per i PADI Five Star Dive Center, tra cui:
    • Creazione di un nuovo look personalizzato per il vostro centro, a discrezione di PADI
    • Consulenze personalizzate di e-marketing
    • Campagne pubblicitarie Facebook dedicate

Siete pronti a diventare un PADI Five Star Dive Center o Resort? Mettetevi in contatto con il vostro PADI Regional Manager oggi per far crescere il vostro business.

* I benefici elencati possono cambiare a discrezione di PADI

The post Quali sono i benefici di essere un PADI Five Star Dive Center appeared first on PADIProsEurope.

Il programma PADI Business Academy 2016 chiude in bellezza

blog-header

Alla fine di novembre 2016, si è svolto un evento veramente speciale presso il PADI Regional Headquarter a Bristol. I proprietari e i manager di vari centri sub, provenienti da tutto il territorio EMEA, si sono riuniti per due giorni per partecipare alla PADI Business Academy (PBA), il programma di marketing all’avanguardia che si focalizza sulle più recenti strategie e tattiche di acquisizione e ritenzione di nuove quote di mercato. Per riflettere la multiculturalità dell’ambiente, da cui PADI attinge la sua forza, questa fantastica edizione della PBA è stata presentata in 5 lingue diverse (spagnolo, francese, inglese, italiano e tedesco) da personale esperto e Regional Managers PADI.

Trentatré partecipanti di provenienza internazionale hanno peso parte a una serie di presentazioni e workshop. Alla fine del programma, ognuno di loro è riuscito a comprendere meglio e acquisire maggiore esperienza sui social media più recenti e sulle strategie di marketing e commerciali, oltre a poter visitare gli uffici PADI e ad avere la possibilità di conoscere lo staff PADI.

Oltre ad analizzare le ultime novità riguardanti i social media, il potenziamento dei siti web e il CRM, la PBA 2016 offriva nuove presentazioni su argomenti di ultima generazione, tra cui Pubblicità Online, Email Marketing e molto altro. Poiché le tecniche di marketing e sviluppo del business si evolvono in continuazione, i partecipanti hanno avuto la possibilità di acquisire preziose abilità per la crescita non solo del loro PADI Dive Center, ma dell’intero settore subacqueo.

La PBA è stata anche un’opportunità per i proprietari dei PADI Dive Center di incontrare, durante i momenti di socializzazione, altri imprenditori provenienti da tutto il territorio EMEA, rendendo la comunità PADI sempre più solida.

Volete sviluppare il vostro potenziale commerciale? La PADI Business Academy (PBA) è lo strumento di sviluppo commerciale, potente e di grande successo, disponibile solo per i membri PADI. A breve saranno disponibili le date per il programma PADI Business Academy 2017.

The post Il programma PADI Business Academy 2016 chiude in bellezza appeared first on PADIProsEurope.

E’ pronto il calendario degli appuntamenti EFR Instructor Trainer 2017!

efr_header_2017Siamo lieti di annunciarvi che è stato pubblicato il calendario degli appuntamenti EFR Instructor Trainer per il 2017.

Il corso EFR Instructor Trainer prevede una parte di apprendimento online, seguita da una sessione di sviluppo teorico e un’applicazione pratica che saranno tenute nelle date riportate qui sotto. Questo corso vi permetterà, se lo supererete con successo, di offrire corsi EFR Instructor che saranno di grande beneficio per chi lavora presso centri IDC o negli IDC stessi.

Dusseldorf, Germania Jeddah, Arabia Saudita
21 gennaio 17 22 luglio 17
Bristol, Regno Unito Bristol, Regno Unito
27 febbraio 17 11 settembre 17
Barcelona, Spagna Eilat, Israele
27 febbraio 17 19 settembre 17
Atene, Grecia Malé, Maldive
02 aprile 17 22 settembre 17
Cracovia, Polonia St Raphael, Francia
09 aprile 17 30 settembre 17
Oslo, Norvegia Dubai, Emirati Arabi Uniti
07 maggio 17 26 ottobre 17
Lanzarote, Isole Canarie Aguilas, Spagna
28 maggio 17 27 ottobre 17
Ustica, Italia Lecco, Italia
23 giugno 17 04 novembre 17
Limassol, Cipro Sliema, Malta
25 giugno 17 11 novembre 17
Eindhoven, Olanda
25 giugno 17

Per potervi iscrivere al corso EFR Instructor Trainer, dovrete avere i seguenti prerequisiti:

  • Essere un EFR Primary / Secondary Care Instructor
  • Essere un EFR Care For Children Instructor
  • Aver registrato almeno 25 studenti EFR

OPPURE

  • Aver condotto almeno 5 corsi EFR

Potete richiedere l’iscrizione al corso EFR Instructor Trainer completando il modulo apposito e inviandolo all’indirizzo indicato sul modulo stesso – cliccate qui per scaricare il modulo.

 

The post E’ pronto il calendario degli appuntamenti EFR Instructor Trainer 2017! appeared first on PADIProsEurope.

Segnatevi questa data: 15 luglio 2017

Nel 2016, in occasione del secondo PADI Women’s Dive Day, sono stati organizzati più di 700 eventi nei PADI Dive Centres di 77 paesi. Uomini e donne, provenienti da ogni parte del mondo, hanno partecipato ai vari eventi e subacquei neo-brevettati ed esperti si sono ritrovati per partecipare a svariate attività, dalla gita in barca, alle immersioni con gli squali, alle pulizie dei fondali.

women's-dive-day-17

Partecipate al prossimo PADI Women’s Dive Day, il 15 luglio 2017. Promuovete la vostra attività e organizzate un evento, rendendo così più forte la comunità subacquea sia a livello locale che a livello mondiale.

wdd17

LE REGISTRAZIONI APRIRANNO A BREVE.

The post Segnatevi questa data: 15 luglio 2017 appeared first on PADIProsEurope.

I benefici del My PADI Club per gli affiliati PADI

mypadiclubpassport

Nell’ultima edizione di Surface Interval, avete potuto leggere riguardo al nuovo My PADI Club, in arrivo nel 2017, e a come offrirà strumenti, consigli da parte di esperti e una comunità di subacquei che renderanno più facile, per le persone, esplorare, imparare e condividere la propria passione per la subacquea.

My PADI Club, però, porterà anche tantissimi benefici per gli affiliati PADI. Eccone solo alcuni:

  • Riconoscimento di commissioni per ogni nuovo subacqueo che iscriverete al My PADI Club.
  • Rafforzare il rapporto con i vostri grazie alla possibilità di seguire i loro viaggi e rimanere in contatto con loro quando useranno strumenti quali il Dive Logbook, il Buddy Finder e gli avvisi Go Dive!
  • Gli ottimi sconti che vengono offerti ai subacquei del My PADI Club vi permettono di poter incrementare le vostre vendite di attrezzatura, le prenotazioni per riparazioni e manutenzioni e il numero dei brevetti.
  • Promozioni gratuite per promuovere eventi, trovare nuovi clienti e aumentare il vostro giro d’affari, grazie all’uso della piattaforma My PADI Club.
  • Gli avvisi Go Dive! personalizzati vi permettono di sapere quando è giunto il momento di tornare a immergersi, in modo che non perdiate l’occasione di condividere un’immersione favolosa con i vostri clienti.
  • Accesso gratuito illimitato alla piattaforma My PADI Club, come beneficio della vostra affiliazione.

Per avere maggiori informazioni, contattate il vostro PADI Regional Manager o Training Consultant e non perdete le prossime novità su My PADI Club.

The post I benefici del My PADI Club per gli affiliati PADI appeared first on PADIProsEurope.

Come notificare il rinnovo dell’assicurazione DAN Europe a PADI

Come ogni anno anche nel 2016 abbiamo avuto diversi istruttori PADI iscritti a DAN Europe che nonostante avessero rinnovato la propria assicurazione professionale si sono trovati in stato di non insegnamento.

Grazie alle informazioni ottenute da Laura Marroni – Vice Presidente di DAN Europe eccovi alcune informazioni importanti per evitare questo disguido.

Sono tre i piani assicurativi che DAN Europe offre a istruttori e guide:

  • Pro Bronze
  • Pro Silver
  • Pro Gold

Tutti e tre coprono responsabilità civile verso terzi e difesa legale fino a €4’000’000.

Se attivi uno di questi piani, puoi approfittare di una funzionalità comoda ed efficace: il servizio di notifica alla didattica.

In cosa consiste? In poche parole, puoi richiedere che DAN invii a PADI EMEA una notifica per informare la didattica che hai appena sottoscritto un’assicurazione di RC.

Ecco come fare:

Supponiamo che tu sia un nuovo utente DAN e che voglia attivare un piano PRO SILVER.

Per prima cosa, vai sul sito di DAN Europe e clicca su “Iscriviti / Rinnova”.

1

Dopo aver creato il tuo profilo DAN (o fatto l’accesso a quello esistente, se ne hai già uno), ti verrà chiesto di scegliere in piano. Dato che ti interessa il Pro Silver, questa è la pagina che visualizzerai:

2

Come puoi vedere, c’è un riquadro intitolato “Organizzazione didattica”.

3

A questo punto, non ti resta che seguire questi semplici passi

1. Spunta la casella accanto a “Invia una notifica alla mia Organizzazione didattica”

4

2. Clicca su “Modifica didattiche” e scegli PADI EMEA:

5

3. Digita il tuo codice PADI nel campo alla destra di PADI EMEA. Se non ti è stato ancora assegnato un codice, puoi spuntare la casella “In attesa di assegnazione”.

6

4. Clicca su “salva” per confermare. Adesso il riquadro ti apparirà così:

7

Attenzione: non è stata ancora inviata alcuna comunicazione a PADI.

Perché ciò avvenga, devi completare la sottoscrizione online e attendere che il pagamento sia confermato. Solo allora DAN invierà automaticamente un messaggio a PADI EMEA con i dettagli del tuo piano.

Questo servizio ti fa risparmiare tempo perché ti consente di attivare l’assicurazione e informare PADI in un colpo solo.

Spero che queste informazioni vi possano essere utili per il 2017 se avete ulteriori dubbi potete scrivere direttamente a: [email protected]

 

The post Come notificare il rinnovo dell’assicurazione DAN Europe a PADI appeared first on PADIProsEurope.

Il nuovo My PADI Club™ – In arrivo nel 2017!

My PADI Club, in arrivo nel 2017, sarà un nuovo portale dedicato al mondo sommerso e un punto d’incontro per la comunità subacquea. Offrirà strumenti, consigli da parte di esperti e una comunità di subacquei che renderanno più facile, per le persone, esplorare, imparare e condividere la propria passione per la subacquea.

Grazie a una piattaforma digitale, accessibile da qualsiasi dispositivo, My PADI Club permetterà ai subacquei di ogni livello di:

  • Registrare un numero illimitato di immersioni e di utilizzare le eCard come prova dei loro brevetti.
  • Ottenere consigli tramite una funzionalità del tipo “Chiedi a un esperto”.
  • Connettersi ed entrare a far parte della più grande comunità subacquea al mondo e trovare nuovi compagni d’immersione.
  • Pianificare le loro prossime avventure subacquee e di lasciare commenti e giudizi.
  • Usufruire di sconti su prodotti PADI eLearning® e attrezzatura subacquea.

Iscrivetevi a My PADI Club. Per ottenere maggiori informazioni, mettetevi in contatto con il vostro PADI Regional Manager o Training Consultant e non perdete l’edizione di gennaio di Surface Interval, dove saranno date maggiori informazioni sui benefici esclusivi per gli affiliati PADI.

The post Il nuovo My PADI Club™ – In arrivo nel 2017! appeared first on PADIProsEurope.

I rischi legati ai viaggi: la Trombosi Venosa Profonda

A volte, per raggiungere delle destinazioni subacquee uniche e affascinanti, è necessario imbarcarsi in lunghi viaggi, sia che i subacquei cerchino acque limpide o clima tropicale. E’ importante che, prima di partire, voi e i vostri compagni di viaggio siano a conoscenza di un problema legato ai viaggi: la Trombosi Venosa Profonda.

airplane_11002000935

Cos’è la TVP?

La TVP non è direttamente collegata con la subacquea, ma il rischio di una sua insorgenza aumenta in maniera significativa durante lunghi periodi di immobilità, come quelli durante i viaggi verso destinazioni subacquee remote. La TVP è una patologia che porta alla formazione di un coagulo sanguigno in una o più vene profonde, spesso nelle gambe. I sintomi comprendono gonfiore e dolore nella gamba, nella caviglia o nel piede, spesso associato a una sensazione di calore o alla presenza di chiazze nella zona affetta. Il gonfiore e la presenza di chiazze in una gamba può estendersi alla caviglia o al piede. I coaguli che si formano con la TVP possono liberarsi e circolare con il sangue causando delle patologie gravi, quali ictus e embolia polmonare, che possono mettere in serio pericolo la vita della vittima.

Quali sono le cause di una TVP?

La maggior parte delle TVP accade in individui che presentano fattori di rischio preesistenti e che rimangono in uno stato di immobilità per lunghi periodi, come durante viaggi aerei, in treno o in auto, oppure quando sono costretti a letto. Questo avviene perché l’immobilità rallenta il flusso sanguigno nelle vene, aumentando il rischio di formazione di coaguli. Inoltre, la pressione esercitata sui polpacci dai seggiolini mal progettati degli aerei, per esempio, può causare dei danni alle pareti delle vene nelle gambe e aumentare, così, la possibilità della formazione di coaguli.

La TVP non è una patologia che si presenta abitualmente: per chi viaggia in aereo per otto ore o più, l’incidenza è dello 0.3 – 0.5%. Tuttavia, il rischio di TVP aumenta con la presenza di fattori quali l’età, l’obesità e l’uso di estrogeni. Anche le persone con un’altezza molto al di sopra o al di sotto della media, con mobilità limitata o che hanno subito un intervento chirurgico recente, presentano un rischio maggiore di TVP.

Cosa si può fare per mitigare il rischio di TVP?

Se qualcuno nel vostro gruppo, o voi stessi, rientrate nelle categorie a rischio TVP, potete adottare delle misure preventive: indossare calze a compressione, passeggiare regolarmente durante il volo e fare degli esercizi per i piedi e le caviglie. Le persone che rientrano nelle categorie a rischio TVP dovrebbero bere molta acqua prima di un viaggio in aereo e valutare i possibili benefici di farmaci anti infiammatori con il loro medico.

Se sospettate di avere i sintomi di una TVP, rivolgetevi immediatamente a un medico.

Per maggiori informazioni sulla salute e la subacquea, visitate DAN.org/Health

h_dan_logoydsa

The post I rischi legati ai viaggi: la Trombosi Venosa Profonda appeared first on PADIProsEurope.

Il Listino dei Prezzi PADI Per Il 2017 è Ora Disponibile

padi_price_list_2017small

Il listino dei prezzi PADI per il 2017 è ora disponibile sul sito PADI Pros. Il listino rivisto entrerà in vigore dal 1 gennaio 2017. Vi chiediamo cortesemente di controllarlo e, se ci dovessero essere delle domande, di mettervi in contatto con il vostro Regional Training Consultant.

Cogliamo questa occasione per congratularci con i nostri affiliati nella regione PADI EMEA per il loro continuo impegno e successo nel settore della subacquea.

Nonostante il mercato egiziano sia stato colpito da gravi fattori esterni, il numero totale di brevetti emessi nel 2016, nella regione EMEA, è stato maggiore dell’anno precedente: questo conferma la forza, il la volontà e la profittabilità del settore subacqueo.

Nel 2016, inoltre, PADI ha generato più di 2 miliardi di “impressions” sul marchio PADI: abbiamo progettato tutto questo per generare un maggiore traffico verso la vostra attività come professionisti PADI. Il Team PADI continuerà a lavorare con impegno nel futuro per assicurarsi che, quando un consumatore deciderà di immergersi, ricercherà prima di tutto i professionisti PADI.

Grazie a tutti voi per il vostro supporto nel 2016. Non vediamo l’ora di finire quest’anno in maniera positiva e produttiva e di continuare a lavorare con tutti voi nel 2017.

Guardate il Listino prezzi PADI 2017 sulla Home Page del vostro sito PADI Pros.

The post Il Listino dei Prezzi PADI Per Il 2017 è Ora Disponibile appeared first on PADIProsEurope.

Festeggiamo 25 milioni di brevetti

Ci stiamo avvicinando! L’attesa è forte in tutto il mondo, dopo che il PADI Certification Department ha annunciato che il traguardo storico dovrebbe essere raggiunto durante questo mese di dicembre. 25mil

L’attesa, poi, si è fatta ancora maggiore da quando è stato annunciato che il fortunato subacqueo, che riceverà il 25 milionesimo brevetto, vincerà una vacanza da sogno sulla Grande Barriera Corallina Australiana assieme a un buddy e al professionista PADI che ha emesso il brevetto.

Proprio così. Il viaggio comprenderà: un biglietto di andata e ritorno, in classe economica, per Cairns, Australia con alloggio per quattro notti; tre giorni e tre notti su una barca da crociera per le immersioni sulla Grande Barriera Corallina e gita di un giorno alla Daintree Forest, un luogo dichiarato patrimonio mondiale. La Grande Barriera Corallina è la più grande struttura formata da organismi viventi nel mondo ed è formata da circa 2900 reef individuali, 600 isole continentali e 300 isole coralline. I subacquei la adorano per la sua bellezza e ricchezza in termini di biodiversità, dato che ospita un’incredibile varietà di vita marina tra cui tartarughe, razze di mare e perfino balenottere rostrate.

greatbarrierreef

E’ un pacchetto vacanze fantastico per qualsiasi subacqueo e un modo fantastico per celebrare il fatto che PADI ha emesso 25 milioni di brevetti in 50 anni di attività. Siete pronti per partire? Se emetterete il 25 milionesimo brevetto, potrete chiudere la valigia e andare.

The post Festeggiamo 25 milioni di brevetti appeared first on PADIProsEurope.