PADI Women’s Dive Day

PADI Europe, Middle East and Africa (EMEA) desidera esprimere il suo GRAZIE a tutti i Dive Center, Resort e Professionisti PADI che hanno preso parte al primo PADI Women’s Dive Day annuale.

Sparsi in 23 Nazioni e 3 Continenti, gli eventi ospitati nella nostra regione EMEA sono stati oltre 100; a livello mondiale, la manifestazione ha visto oltre 330 eventi sparsi in 64 Nazioni, 7 Continenti e 4 oceani.

Per tutti è stata una grande giornata per sostenere e far riconoscere le “donne subacquee” a qualsiasi livello: ecco perché desideriamo ringraziare tutti coloro che hanno impegnato il proprio tempo ed i propri sforzi per ospitare un evento, e speriamo davvero abbiano avuto modo di divertirsi!

Ecco una selezione delle fotografie degli eventi del Women’s Dive Day che si sono tenuti nella regione EMEA: non esitare a condividere le foto o i video che preferisci e, per dare un’occhiata a tutti i grandi eventi tenutisi nel mondo, cerca #PADIWomensDiveDay.

Aquamania
Reef Oasis Dive Club
Nautica
Diving Blue World
Buceo Cabo La Nao
Punto Diving & Friends
African Scuba Waters
A S D C Diving Puglia
Tauchstudio Vienna
Speedywater
Abyss Fuerteventura
Diving Nervi ITC
Divearound
Aquatours Almeria Aventuras Submarinas
DUIKPUNT
Ocean Turtle Diving
Andark - Terry Scott
Baron Blu
Enjoy Diving Nederland
Bouley Bay Dive Centre
Aquatile Plongee
Dive Center Nord
Fare Moana
Duikteam Nederweert
Diving Club & School of MSU
Sea Cat
Go & Sea
Dive Center Nayada
Dive Center Divers
Academia Aquatica
Dive Center Dive Prim

Buceo Cabo La Nao:

 

Punto Diving & Friends:

 

Speedywater:

 

Andark Diving:

 

Aquatours Almeria Aventuras Submarina:

 

Globe Marine:

The post PADI Women’s Dive Day appeared first on PADIProsEurope.

PADI iContour Touch Pen

Perfetta da utilizzare con i dispositivi touch ed un ottimo prodotto extra per le tue vendite digitali, la PADI iContour touch pen si unisce alla collezione giá esistente di prodotti in vendita marchiati PADI, disponibile per i membri PADI a fini personali, di business e di rivendita.

0806 PADI iContour SI Graphic

Prezzo per Membri: £3 / EUR 4.00

Codice del Prodotto 85209

In arrivo! La serie di tatuaggi dello squalo martello e la custodia stagna per l’iPad

Puoi piazzare gli ordini per gli articoli con marchio PADI ogni giorno, 365 giorni l’anno, tramite l’eShop sul sito PADI Pros, oppure contattando il tuo Sales Consultant all’indirizzo email [email protected] , o al numero +44 (0) 117 3007234, in orario d’ufficio.

The post PADI iContour Touch Pen appeared first on PADIProsEurope.

ScubaEarth raggiunge i 200.000 utilizzatori in tutto il mondo!

SE_EmailTemplateHeader

Siamo felici di annunciare che ScubaEarth ha raggiunto oltre 200.000 utilizzatori e che continuano a crescere rapidamente.

Ci piace vedere che, in tutto il mondo, si condivide la passione per la subacquea. Qualunque sia la ragione che ha portato i subacquei a registrare oltre 165.000 immersioni, a condividere oltre 58.000 tra foto e video, ad arricchire il “gear locker” con oltre 84.000 articoli d’attrezzatura, è fantastico vedere subacquei e professionisti PADI prendere parte attiva a ScubaEarth!

Se il vostro business non trae ancora vantaggio da questa comunità, create un nuovo account su www.scubaearth.com oggi stesso. Ecco alcuni motivi per farlo:

  • IMG_193Con l’App gratuita per dispositivo mobile e la sua integrazione nella PADI App ScubaEarth è, adesso, sempre disponibile per i tuoi clienti.
  • I subacquei possono registrare le loro immersioni ricreative, compresi foto e video. Quando riguarderanno il loro logbook e alcune tra le loro immersioni favorite, avranno voglia di tornare a immergersi con voi.
  • Anche gli studenti possono registrare le loro immersioni durante i corsi (al momento solo per l’Open Water Diver, ma altri corsi saranno aggiunti in futuro). Le immersioni possono essere firmate digitalmente dal loro Istruttore PADI fornendo, così, un modo veloce, divertente ed ecologico per soddisfare questo standard.
  • Aggiungendo nuovi siti d’immersione alla lista di ScubaEarth, potete registrare le vostre immersioni locali sulla mappa e offrire una possibile destinazione ai subacquei che stanno organizzando il loro prossimo viaggio.
  • Connettendovi con i vostri clienti su ScubaEarth, tramite le due sezioni “Wall” e “Announcements”, questi saranno in grado di seguire le vostre ultime notizie su corsi, viaggi, promozioni e altre attività che li faranno tornare da voi in futuro.
  • Mettete in vetrina l’attrezzatura in vendita nei vostri negozi, utilizzando la sezione “Gear Locker”. Aiuterete, così, i vostri clienti a scoprire quali servizi sarete in grado di fornire loro.
  • certsI subacquei e i professionisti PADI saranno in grado di consultare la lista dei loro brevetti, compresi la data di certificazione, i “fun badges”, i link con cui condividere i brevetti con i loro amici sui social media e i link per ordinare un brevetto sostitutivo.
  • Un elenco delle varie forme di vita acquatica è un modo fantastico per aiutare gli studenti a riconoscere quello che vedranno durante le loro immersioni e impararne le caratteristiche; oppure per trovare una nuova creatura che cercheranno di scovare nell’immersione successiva.
  • Le “Weekly Featured Destinations” permettono di mettere in primo piano varie destinazioni subacquee e aiutano i subacquei a organizzare un viaggio all’estero o a visitare i vostri siti d’immersione locali.

La seguente infografica mette in risalto alcune statistiche chiave riguardanti la comunità ScubaEarth e le immersioni registrate. Volete aiutare a sviluppare ScubaEarth? Andate online, registrate le vostre immersioni e incoraggiate i vostri clienti a fare lo stesso!

se_200K_users_infographic

 

The post ScubaEarth raggiunge i 200.000 utilizzatori in tutto il mondo! appeared first on PADIProsEurope.

Discover Scuba Diving – Non perdete una grande opportunità!

Avete abbastanza studenti Open Water Diver? I nostri centri, che hanno maggior successo nell’acquisizione di nuovi subacquei, sono quelli che hanno un programma Discover Scuba Diving dinamico, mirato a ottenere subacquei di livello iniziale. Pensavate che fosse troppo difficile da promuovere e gestire? Ci sono due facili alternative. Provatele!

Il programma Discover Scuba Diving in modo semplice

Rileggete la Guida Istruttore DSD nel manuale istruttore PADI, per maggiori dettagli, se ne avete bisogno.

DSD in piscina o in acque libere delimitate.

I Divemaster, gli Assistenti Istruttore o i livelli superiori sono autorizzati a condurre questa prima alternativa.

  • I partecipanti DSD completano e firmano la brochure PADI Discover Scuba Diving.
  • Aiutate i nuovi subacquei a indossare e a mettere a posto l’attrezzatura. Dimostrate loro come gonfiare e sgonfiare il GAV in superficie.
  • Supervisionate in modo diretto i nuovi subacquei mentre respirano sott’acqua e nuotano in acqua bassa. Quando sono a loro agio, portateli per un giro in acqua più alta, se possibile.
  • Conducete il debriefing
  • Promuovete i vostri programmi PADI Scuba Diver o PADI Open Water Diver
  • Registrate i vostri partecipanti DSD online.

DSD – Immersione in acqua libera

Scegliete questa seconda alternativa se i vostri partecipanti DSD vogliono provare qualcosa in più.

  • I partecipanti DSD completano e firmano la brochure PADI Discover Scuba Diving.

Prima dell’immersione, un Istruttore PADI conduce il briefing sull’attrezzatura che useranno; spiegate i rischi inerenti alla subacquea, le regole della respirazione e della compensazione, la vita acquatica che vedranno, i limiti del programma.

Fate praticare ai partecipanti i seguenti esercizi, con un Istruttore PADI:

  • Respirare sott’acqua
  • Recupero e svuotamento erogatore
  • Svuotamento della maschera
  • Tecniche di compensazione
  • Segnali manuali / comunicazione sott’acqua
  • Infine, guida i partecipanti in un’escursione subacquea.

IMG_6175

Credito per i corsi PADI Scuba Diver e PADI Open Water Diver

Se i vostri partecipanti completano l’immersione in acque libere, questa può essere accreditata per i corsi PADI Scuba Diver o PADI Open Water Diver – un ottimo incentivo a continuare.

Rileggete la Guida Istruttore DSD, nel manuale istruttore PADI, per maggiori dettagli.

DSD – perché dovreste usare questo programma

Anche se la percentuale di conversione dal programma DSD a PADI Scuba Diver o PADI Open Water Diver è diversa, a seconda che ci si trovi in una destinazione di vacanza o in città, è stato provato (ed è ancora vero) che, se usato correttamente, il programma PADI DSD permette l’acquisizione di nuovi clienti.

Con l’introduzione del nuovo programma DSD, nel 2002, la percentuale di conversione, nei principali mercati europei, si è alzata all’8,5%

New PADI DSD bookletNelle località di vacanza, la percentuale di conversione è minore, tra il 2.9 e 5%. Il motivo è che il numero di partecipanti è molto maggiore, se paragonato all’Europa.

Fattori da considerare:

Il DSD è il programma migliore per generare nuovi clienti, specialmente se i centri portano, come testimoni, i subacquei neo-brevettati per condividere la loro esperienza alla fine del DSD. E’ permesso dagli standard PADI che un subacqueo Open Water o Advanced Open Water aiuti con la logistica o con l’organizzazione dell’attrezzatura e di altro materiale utilizzato durante il programma, con la registrazione dei subacquei DSD alla fine dell’esperienza e con l’incoraggiamento durante l’esperienza stessa. Ricordate, tuttavia, che non possono supervisionare, essere utilizzati come assistenti certificati o condurre, in alcun modo, il programma o alcuno dei suoi elementi. La percentuale di conversione è, molto spesso, vicina all’80%, se viene enfatizzata correttamente (alla fine del programma).

Un’analisi più attenta dei Dive Centers in Germania, nel 2006, ha confermato che il programma DSD è cruciale per la solidità del business. I centri che hanno condotto l’esperienza DSD e promosso attivamente il corso Open Water Diver, durante l’esperienza stessa, hanno riscontrato una crescita significativa della loro attività commerciale

In località di vacanza, il programma è condotto, a volte, per ottenere soltanto un “beneficio” immediato e non viene dato nessun seguito alla fine dell’esperienza. Nei resort dove viene, invece, fatto uno sforzo alla conversione, non solo durante la conduzione del programma ma anche alla fine dello stesso, la percentuale di conversione al corso PADI Scuba Diver o PADI Open Water Diver si avvicina al 70%.

Divertitevi e usate il programma correttamente: creerete moltissimi nuovi subacquei!

The post Discover Scuba Diving – Non perdete una grande opportunità! appeared first on PADIProsEurope.

PADI Master Scuba Diver, la “cintura nera” della subacquea ricreativa

0514 Master Scuba Diver Email Header

I Master Scuba Diver e tutti i subacquei che vogliono conseguire questo livello sono molto importanti per la vostra attività, poiché sono clienti regolari, fedeli e attivi.

Da un punto di vista dei subacquei, è un obiettivo importante che si prefiggono all’inizio della loro educazione subacquea. Ancora più importante è che questi subacquei sono motivati a continuare la loro educazione, esplorazione e conoscenza del mondo sommerso: una formula vincente per tutti.

Quand’è il momento migliore per presentare il programma Master Scuba Diver?

Presentate questo livello come obiettivo, per ogni subacqueo, agli inizi della loro educazione subacquea e continuate a ricordarlo ogni volta che si immergono con voi o si iscrivono ad un altro corso. Se non hanno ancora i requisiti, non lasciate che questo crei un problema, ma usatelo come opportunità, per offrire loro i corsi di specialità PADI per acquisire esperienza.

Un modo molto efficace, per promuovere i brevetti di specialità PADI ai vostri studenti, è di utilizzare i collegamenti durante il corso Open Water Diver. Molte specialità (per esempio Boat Diver) possono essere insegnate parzialmente durante il corso Open Water Diver e terminate alla fine del corso, durante una quinta immersione in acqua libera. Una volta che lo studente riceve la sua prima specialità così presto all’inizio del suo percorso, diventerà una cosa naturale ottenerne delle altre e, allo stesso tempo, progredire verso il brevetto Advanced Open Water Diver.

Oltre a collegare i corsi di specialità al corso Open Water Diver, potete anche collegare il corso Open Water al corso Rescue Diver, insegnando ai vostri subacquei gli esercizi del corso Rescue durante il corso Open Water. I subacquei del corso Open Water PADI possono partecipare alle sessioni di teoria e agli esercizi Rescue in acqua confinata. Ricordate, però, che i subacquei Open Water PADI devono essere almeno Adventure Diver, compresa l’immersione Underwater Navigation, prima di prendere parte alle sessioni in acqua libera del corso Rescue Diver.

Alcuni suggerimenti per promuovere il programma Master Scuba Dive

Le specialità PADI offrono una varietà enorme di attività subacquee. Vi consigliamo di offrire le specialità che vi appassionano di più e che meglio rappresentano il vostro ambiente locale (o le destinazioni dei vostri viaggi). Per esempio, potreste offrire un programma Master Scuba Diver specifico per acqua fredda e includere le seguenti specialità: Dry Suit Diver, Enriched Air Diver, Wreck Diver, Deep Diver ed Equipment Specialty. Il segreto sta nel poter offrire diverse combinazioni che interessino un pubblico ampio e di mettere in risalto il tema del programma.

Il riconoscimento è importantissimo

Il brevetto Master Scuba Diver rappresenta il livello di subacquea ricreativa più alto del sistema PADI. Assicuratevi di dare il giusto riconoscimento a chi raggiunge questo obiettivo, sulla bacheca in negozio, online, nella vostra newsletter e sui canali social media.

Gli Standard

I PADI Master Scuba Divers sono subacquei che hanno i brevetti Advanced Open Water e Rescue Diver, cinque specialità PADI e almeno cinquanta immersioni registrate. Il livello è disponibile anche per i Junior Diver. Una volta che il vostro studente raggiunge questi requisiti, potete brevettarli usando il modulo Master Scuba Diver Application. Potete scaricare questo modulo dal sito PADI Pros e ricordate che dovete essere almeno un PADI Open Water Scuba Instructor per firmare il modulo Master Scuba Diver Application.

Offerte speciali per un periodo limitato

Per aiutarvi a promuovere il programma Master Scuba Diver, abbiamo due ottime offerte in programma:

PER I SUBACQUEI: una eCard gratuita per i Master Scuba Diver, fino alla fine del 2015!

Fate vedere ai vostri subacquei le vostre eCards, così che possano vedere di cosa si tratta.

PER I MEMBRI PADI: cinque manuali studente al prezzo di quattro, fino alla fine di Settembre 2015!

Non perdete tempo! I vostri studenti sono già sulla buona strada per conseguire il brevetto PADI Master Scuba Diver, ma non lo sanno ancora: diteglielo voi!

The post PADI Master Scuba Diver, la “cintura nera” della subacquea ricreativa appeared first on PADIProsEurope.

Giornata Ecologica al Saturnia Pulizia Fondali Marini

AcquaMission

Il 25 luglio 2015 il centro PADI Acqua Mission ha tenuto una giornata ecologica dedicata alla pulizia del fondale marino a Trieste. Partecipe dell’evento anche l’istruttore Danilo Bellese, Partner 100% AWARE, che ha anche dato una presentazione sull’attività svolta da Project AWARE per la protezione dei nostri mari e rimarcando il fatto di quanto questi tipi di eventi siano importanti per la conservazione del nostro pianeta Oceano. Per leggere l’intero articolo, clicca qui.