About Project AWARE

Project AWARE è il movimento mondiale dei subacquei che proteggono il nostro pianeta oceano – un’immersione dopo l’altra. Concentrata su problematiche critiche quali gli “Squali in pericolo” ed i “Rifiuti marini”, Project AWARE si avvale di migliaia di subacquei in oltre 180 Nazioni, che lavorano insieme per un pianeta oceano più pulito, in salute e ricco di vita. La Project AWARE Foundation è un’organizzazione non-profit regolarmente registrata.

Project AWARE: #Divers4SharksNRays

Project AWARE® è impegnata nel coinvolgimento della comunità subacquea in interventi, politicamente corretti e basati su fonti scientifiche. Unisciti a noi inviando ai Membri CITES* il nostro messaggio: Vota SÌ per squali e razze.

#Divers4SharksNRays - Sierra Madre

Come puoi partecipare alla “#Divers4SharksNRays”?

Il nostro #Divers4SharksNRays presso {inserisci la località} serve alle Nazioni @CITES per poter votare SÌ  per squali e razze durante il #CoP17 @projectaware + la fotografia

oppure

Noi sosteniamo la campagna “@projectaware’s #Divers4SharksNRays @CITES #CoP17” qui a {inserisci la località} + la fotografia

*Convention on International Trade in Endangered Species of Wild Fauna and Flora

L’Aquila Diving Centre #DiveAgainstDebris

Aquila Diving Centre

Congratulazioni a L’Aquila DC per l’azione di Dive Against Debris‬!

5 Fasi per Immergerti contro i Rifiuti

  • Inizia con la Dive Against Debris Self Study Guide: ti fornisce tutte le informazioni che servono per immettere correttamente i dati sulla spazzatura raccolta sott’acqua.
  • Scarica una Dive Against Debris Data Card e le altre risorse che supportano i tuoi sforzi nelle indagini sui rifiuti.
  • Hai già organizzato un evento di gruppo Dive Against Debris? Pubblica la tua attività sulla AWARE Action Map. Invita e gestisci i volontari creando un profilo su My Ocean.
  • Immergiti, rimuovi e prepara un rapporto sulla spazzatura!
  • Registra questi dati nel nostro sito web e sii parte della soluzione.

My PADI – My Ocean – My Hope

Questo “Earth Day” Adotta un Sito d’Immersione

Adopt a Dive SitePer il 22 aprile, ricorrenza del prossimo Earth Day, Project AWARE® annuncia la sua ultima iniziativa a sostegno della lotta contro i rifiuti marini: la Adopt a Dive Site™ (Adotta un sito d’immersione). Sfruttando le capacità specifiche alla sua comunità di subacquei, Adopt a Dive Site chiama a raccolta i leader dell’immersione di tutto il mondo – inclusi Istruttori, Dive Center e Resort – perché s’impegnino ancor più nell’attuale azione di tutela e monitoraggio dei siti sommersi che amano.

Adopt A Site MaterialsNell’ambito del programma per “cittadini scienziati” Dive Against Debris™ della Project AWARE, l’Adopt a Dive Site è stato confezionato appositamente per i leader subacquei di questa organizzazione no-profit più appassionati: i partecipanti si impegnano a condurre mensilmente indagini Dive Against Debris, così come a riferire quantità e tipi di rifiuti ritrovati sott’acqua – sempre nello stesso sito e una volta al mese. Per sostenere la sua comunità, Project AWARE doterà i partecipanti all’Adopt a Dive Site di una gamma interamente nuova di strumenti per le indagini, che li aiuteranno a rendere più efficaci i loro interventi, a riportare la situazione dei siti locali prescelti con cadenza annuale e a “premiare” i dive center, i resort e i leader, spronandoli così a diffondere ciò che fanno con i clienti e le comunità della zona.

Porta le tue immersion contro i rifiuti (Dive Against Debris™) ad un livello superiore con “Adotta un sito d’immersione”, il nuovo programma di Project AWARE. Iscriviti oggi!

Project AWARE all’ EUDI Show: Scuola D’Amare

BANNER FACEBOOKScuola D’Amare, il primo programma strutturato e standardizzato per introdurre la subacquea e la protezione dell’ oceano nelle scuole medie italiane è ai blocchi di partenza! Il programma si basa su concetti quali sicurezza, rispetto per orgni tipo di diversità, conoscenza del mare e sarà accuratamente monitorato nel corso del 2015 e del 2016.

Porta l’Oceano in Classe!

  • Possono partecipare al Progetto “Scuola D’Amare” tutti gli alunni della scuola secondaria di primo grado delle città interessate dal progetto.
  • ll progetto “Scuola D’Amare”offre ai ragazzi la possibilità di seguire in aula un’ora di lezione e essere introdotti alla subacquea
  • Partecipa al PADI Member Forum all’ EUDI 2016 per sapere come aderire!

L’iniziativa è sostenuta dal Ministero dell’Istruzione, dell’Universita e della Ricerca ed è proposta da MSP Italia, associazione senza fine di lucro, riconosciuta dal CONI quale Ente di Promozione Sportiva sull’intero territorio italiano e dal Ministero dell’Interno quale Ente Nazionale con finalità assistenziali. PADI e Project AWARE sono fieri di far parte del progetto!

Vieni a trovare Project AWARE allo stand PADI all’EUDI show di Bologna dal 4 al 6 marzo 2016 per saperne di più!

Disponibili in Italiano i Nuovi Strumenti Dive Against Debris™!

Dive Against DebrisCon l’intento di rendere la campagna Dive Against Debris™ ancor più facile per i subacquei di ogni luogo e nazionalità, Project AWARE® ha implementato le sue risorse Dive Against Debris™ in oltre 10 lingue – italiano compreso: ora puoi rimuovere, registrare e riportare i rifiuti sommersi, non importa dove tu li abbia ritrovati o quale sia la lingua che parli.

Ben più di una semplice pulizia, la Dive Against Debris™ è la prima ed unica indagine sulla spazzatura che giace sui fondali, che sfrutta i dati raccolti dai subacquei per influire su cambiamenti politici che portino ad una misurabile riduzione della spazzatura che finisce in mare.

Scarica subito il tuo nuovo Action Kit in italiano!

Scarica subito il tuo nuovo Action Kit in italiano!

Unisciti ai subacquei di tutto il mondo che, partecipando al Dive Against Debris™, il programma di scienza civica – fiore all’occhiello della Project AWARE, intendono ridurre i negativi effetti dei rifiuti marini ogni volta che s’immergono.

Come Professionista PADI, hai le conoscenze e le capacità per produrre qualcosa di positivo: quindi, Project AWARE ha voluto dotare te, e tutti i subacquei del mondo, dei mezzi e delle risorse più adatte a consentirti di impostare la tua prossima Dive Against Debris™.

Grazie per fare la tua parte nella tutela del nostro pianeta oceano – un’immersione dopo l’altra.

Project AWARE: Tu lo rendi possibile

Grazie al tuo generoso supporto, Project AWARE ha ottenuto un grande successo nel 2015 e non vede l’ora che inizi il 2016! Ecco quello che la comunità subacquea e Project AWARE hanno raggiunto insieme durante l’ultimo anno!

Scarica il poster de “Una panoramica del 2015”. Disponibile in A4, A3 e A2.

Project Aware Una Panoramica del 2015

Buone Feste e i nostri migliori auguri per il nuovo anno
da tutto il team Project AWARE!

Scopri la carta vincente: diventa socio di 100% AWARE!

AWARER ItalyTra il mese di settembre ed ottobre, Diving Puglia e Iron Sub hanno deciso di appoggiare Project AWARE aggiungendosi al crescente numero di partner 100% AWARE che mettono la salvaguardia dei mari al centro dei loro interessi. 100% AWARE promuove un innovativo programma di donazioni: tutti gli studenti subacquei che completano un corso in un centro 100% AWARE riceveranno un brevetto ad edizione limitata di Project AWARE. Rispettivamente da settembre e ottobre 2015, Diving Puglia e Iron Sub effettueranno regolarmente una donazione a favore della protezione del mondo sottomarino che tanto ci sta a cuore. Per leggere l’intervista del presidente di Iron Sub, clicca qui.

Per ulteriori informazioni sul programma di donazioni 100% AWARE e per unirti al movimiento internazionale per la salvaguardia dei fondali sottomarini, visita il sito www.projectaware.org.

Project AWARE: Conferma il Tuo Sostegno Agli Oceani

Mask StrapLa comunità subacquea – e particolarmente i Membri Professionisti PADI – stanno giocando un ruolo vitale per fare passi da gigante nella tutela dei mari.

Project AWARE, partner ambientalista PADI, si impegna a fornire ai Membri PADI strumenti e risorse per unirsi a campagne ed attività che contribuiscano a migliorare lo stato di salute degli oceani per le generazioni future.

In occasione del tuo rinnovo come Membro PADI, la tua donazione* e conferma dell’impegno nella tutela dei mari aiuta Project AWARE a conseguire successi atti ad assicurare un futuro più sereno a squali e razze, così come a proteggere la vita marina dal pericolo costituito dalla spazzatura che giace sui fondali.

REALTÀ: il tuo sostegno permette alla Project AWARE di assicurare miglioramenti politici importanti per mantenere in salute squali e razze.

REALTÀ: il restare impigliati in rifiuti marini mette a rischio le megattere e molti altri animali degli oceani: a partire dal 2011, come riportato dalla campagna Dive Against Debris, le creature trovate impigliate sono state oltre 1.500.

AWARE Card Instructor Desideri immediatamente il nuovo brevetto Project AWARE? In occasione del tuo rinnovo PADI, conferma il tuo sostegno agli oceani scegliendo il tuo tesserino di Membro nella sua nuova versione Project AWARE facendo contestualmente una donazione*!

Grazie per confermare il tuo impegno per i mari in occasione del rinnovo come Membro PADI.

* Come ringraziamento speciale per aver rinnovato il tuo sostegno, donando €15/£15/CHF20 o più ricevi la nuova edizione limitata “Megattera” dell’inserto per cinghiolo maschera della Project AWARE.

Beneath the Waves con Project AWARE

Our-ocean-2015In preparazione alla conferenza internazionale Our Ocean 2015 – che si svolgerà in Cile il 5 e 6 ottobre – il Segretario di Stato USA John Kerry ha posto la domanda “Che cosa farete per proteggere l’oceano?”

La risposta di Project AWARE? Entreremo in azione contro la spazzatura con la campagna Dive Against Debris. I subacquei di tutto il mondo si sollevano contro l’attacco portato dai rifiuti: con le nostre capacità, siamo indiscutibilmente i più adatti a mostrare ciò che vediamo “beneath the waves”, e cioè il negativo impatto che i rifiuti marini hanno sugli ecosistemi e sulla vita degli oceani.

Condividi le tue foto di spazzatura marina su Twitter o Instagram con l’hashtag #BeneathTheWaves: Project AWARE le aggiungerà al suo collage fotografico mondiale “Beneath the Waves” per mostrare ai “decision-maker” il tuo punto di osservazione subacqueo, e così richiedere soluzioni globali ed a lungo termine per il problema della spazzatura marina.

Abbiamo solo 30 giorni per mostrare la sporcizia che giace sotto la superficie del mare: condividi oggi stesso le foto dei rifiuti che hai scattato sott’acqua!

La conferenza Our Ocean 2015 vuole promuovere l’impegno – a livello volontaristico, governativo e istituzionale – a occuparsi della salute degli oceani: oltre 400 personalità politiche, dell’istruzione e della società civile – oltre che dell’industria, filantropi e leader di organizzazioni no profit – discuteranno di soluzioni a problemi quali la pesca illegale, l’inquinamento marino causato dalla plastica, l’acidificazione degli oceani ed i cambiamenti climatici.

Attraverso le immersioni Dive Against Debris, i subacquei Project AWARE asportano i rifiuti che trovano “beneath the waves” e ne riportano i dati: la spazzatura che rimuovi durante un’immersione Dive Against Debris rende l’oceano più sicuro per la vita acquatica e, ben più importante, ciò che riporti aiuta a spronare cambiamenti politici. Our Ocean 2015 offre ai subacquei l’opportunità di utilizzare azioni di massa per potenziare cambiamenti a tutti i livelli, e alla Project AWARE servi proprio tu – appassionato ed entusiasta – con tutta la comunità subacquea: collaborerai a lottare per la prevenzione e la riduzione della spazzatura nei nostri ecosistemi acquatici. Insieme, potremo dimostrare come i subacquei operino – tutto l’anno – per risolvere il problema costituito dai rifiuti “beneath the waves”.