Intervista con il PADI Elite Instructor: Thomas Baum, PADI Course Director

thomas-baum

Thomas Baum, PADI Course Director e proprietario del PADI 5 Star IDC Center Fuldas Tauchertreff, ha ottenuto, all’inizio di quest’anno, lo status di PADI Elite Instructor per il 2015, un riconoscimento che premia l’impegno e i traguardi degli istruttori più attivi al mondo.

Abbiamo parlato con Thomas per capire cosa significa, per lui, essere un PADI Elite Instructor e per farci dire quali sono i suoi traguardi e aspirazioni come professionista PADI.


Cosa ti ha ispirato a diventare un professionista PADI?

Ho sempre voluto fare l’insegnante e donare qualcosa di speciale agli altri, senza contare la possibilità di avere il mio ‘ufficio’ in mezzo alla natura.

Come pensi che l’aver raggiunto lo status di Elite Instructor ti abbia cambiato dal punto di vista personale e professionale?

Il sistema PADI è il migliore che ci sia sul mercato. Se lo usi correttamente, non devi lavorare per il sistema, come la maggior parte delle persone: il sistema lavora per te. Così, riesci ad avere una vita professionale più divertente e più di successo.

Quale corso PADI preferisci insegnare e perché?

Preferisco ancora insegnare l’IDC. E’ il programma più dettagliato e concreto a disposizione e adoro far conoscere il sistema PADI agli altri. Inoltre, mi affascina vedere lo sviluppo dei candidati e il fatto che, all’improvviso, sono in grado di fare quello che non potevano fare poco tempo prima: insegnare la teoria e le abilità subacquee.

Quali ritieni essere stato il più grande traguardo raggiunto nella tua carriera subacquea?

Credo che sia stato diventare PADI Course Director, oltre a contribuire allo sviluppo di alcuni corsi PADI (per es. Digital Underwater Photographer, programmi commerciali, il nuovo corso Freediver) e alla costruzione di una rete di contatti, a livello mondiale, di istruttori e Dive Centers PADI.

thomas-baum

Cosa ti dà la subacquea che nessun’altra cosa riesce a darti?

La libertà, la pace e la sensazione di essere senza peso sott’acqua.

Ti sembra, a volte, di aver raggiunto il capolinea della tua carriera subacquea?

No. Valuto sempre molto attentamente il mercato, cerco nuove opportunità e le sfrutto. Si trovano sempre molte cose da fare.

Ritieni di riuscire a cambiare la vita degli altri, grazie alla subacquea?

Certamente! Una volta che qualcuno impara a immergersi e si appassiona, la loro vita diventa positiva. Si diventa degli ‘astronauti’ in acqua, grazie alla sensazione della mancanza di peso, e ci si può godere la bellezza del mondo sommerso senza stress. La subacquea è un’attività non competitiva, non si deve ‘sconfiggere’ qualcuno per ottenere dei risultati. La gente ha già abbastanza pressioni nella loro vita, negli altri sport e nella loro vita privata. La subacquea è diversa e non c’è stress. E’ questo il motivo del successo della subacquea.

Come cercheresti di convincere qualcuno a imparare a immergersi?

La maggior parte delle persone vuole godersi la natura nel loro tempo libero, divertendosi e senza stress: la subacquea offre tutto questo. Il programma Discover Scuba Diving ci permette di far scoprire la subacquea a tantissime persone.

thomas-baum

Come PADI Elite Instructor, come ci si sente a essere premiati per essere stato uno degli istruttori PADI con maggior successo nel 2015?

E’ una bellissima sensazione e ti spinge a fare ogni giorno di più, con la convinzione che stai facendo la cosa giusta.

Cosa significa per te “my PADI”?

“My PADI”, per me, significa sostenere sempre il sistema e la didattica e supportare il sistema più innovativo e di successo nel settore della subacquea.

Cosa ti sentiresti di suggerire agli altri istruttori PADI che sperano di diventare Elite Instructors?

Direi “carpe diem”, usate ogni giorno a vostra disposizione per pianificare la crescita della vostra attività. Senza obiettivi formali, si ottiene solo una parte dei risultati possibili. Dovreste conoscere i vostri punti di forza e promuovere i corsi che preferite. Questo vi permetterà di progredire!

thomas-baum


Leggete qui maggiori informazioni sul programma 2016 PADI Elite Instructor Award.

The post Intervista con il PADI Elite Instructor: Thomas Baum, PADI Course Director appeared first on PADIProsEurope.