Mobilizzare i subacquei per essere una forza per il bene: i quattro pilastri del cambiamento di PADI

La salute degli oceani dipende dalle nostre azioni e svolge un ruolo vitale nel benessere delle comunità di tutto il mondo. Con la nostra rete di subacquei PADI®, istruttori PADI e Dive Center e Resort PADI in tutto il mondo che condividono una passione comune per l’oceano, vogliamo avere un impatto significativo sui temi chiave che i nostri oceani e la nostra qualità di vita devono affrontare forgiando partnership con organizzazioni che stanno avendo un impatto positivo sugli oceani del pianeta. In linea con gli sforzi globali, come l’obiettivo N. 14 delle Nazioni Unite sullo sviluppo sostenibile, Life Below Water (per preservare e utilizzare in modo sostenibile gli oceani, i mari e le risorse marine) speriamo di amplificare le voci e cambiare le voci.

“L’organizzazione PADI è impegnata ad agire come forza per il bene. Siamo privilegiati ad avere un’eredità potente che ci ispiri”, dice il presidente e CEO di PADI, Drew Richardson. “Potenziando i subacquei e collegandoli alla famiglia PADI e a questioni globali pertinenti al nostro settore, possiamo aiutare le persone a rendere il mondo migliore e ad essere un catalizzatore ancora più potente per il cambiamento. Se possiamo coinvolgere i subacquei in modo più efficace globalmente a livello locale, il cambiamento globale è inevitabile”.

PADI è impegnata a sostenere gli sforzi globali e ad essere un catalizzatore per il cambiamento attraverso il suo programma aziendale di responsabilità sociale, i Quattro Pilastri del Cambiamento. Introdotto nel novembre 2016, il programma servirà come piattaforma per l’attivismo sociale e ambientale del marchio, un passo significativo nello sviluppo di un efficace programma di sostenibilità per PADI.

Pilastro della Salute degli Oceani: creare un partenariato con organizzazioni che sostengono l’istituzione di più aree marine protette (AMP) e la riduzione delle pressioni antropiche che minacciano il futuro del nostro pianeta blu come i rifiuti marini. Continuare a collaborare con Project AWARE® nei suoi sforzi per rimuovere i detriti marini, mobilitando i subacquei ad impegnarsi attraverso i corsi di specialità Project AWARE ed i programmi come Dive Against Debris® e Adopt a Dive SiteTM dai siti di immersioni.

Pilastro della Protezione degli Animali Marini: Proteggere la biodiversità marina, elevando le nostre voci sulla conservazione degli squali e delle razze e aumentando la consapevolezza sulla questione del entanglement. Supporta Project AWARE® nei suoi sforzi per difendere gli squali e le razze e incoraggiare i subacquei ad essere coinvolti attraverso la specialità AWARE Shark Conservation.

Pilastro delle Persone e della Comunità: in quanto organizzazione di addestramento subacqueo leader del mondo, fare di più per sostenere l’infrastruttura e l’educazione subacquea in modo da favorire una mentalità volta alla sostenibilità e incoraggiare la crescita della comunità locale.

Pilastro della Salute e del Benessere: puntare i riflettori su storie incredibili di trionfo sulle avversità, sulle malattie e sulle difficoltà che testimoniano il potere curativo delle immersioni. Nelle immersioni, molte persone hanno trovato speranza per il loro futuro e vogliamo ispirare tanti altri a provare simili trasformazioni e guarigioni personali, sia mentalmente che fisicamente.

I Quattro Pilastri servono come piattaforma per fornire ai subacquei le informazioni necessarie a coinvolgerli in maniera tangibile in cause a cui tengono. Creare una sinergia con altri agenti di cambiamento offrirà più opportunità per un impatto globale e un cambiamento durevole.

La famiglia PADI incarna un’enorme forza umana che ha il potenziale per fare una differenza positiva. PADI si impegna ad elevare il suo scopo, come organizzazione e come individui, continuando a portare la conversazione in prima linea per ispirare l’azione.

Conosci alcuni subacquei PADI che stanno avendo un impatto? Condividi le tue storie inviando un e-mail a [email protected]..

#padi4change

The post Mobilizzare i subacquei per essere una forza per il bene: i quattro pilastri del cambiamento di PADI appeared first on PADI Pros Europe.