PADI Women’s Dive Day: intervista a Tiziana Ravera

Ci avviciniamo sempre di più al PADI Women’s Dive Day del 16 Luglio ed abbiamo incontrato Tiziana Ravera, Istruttrice PADI e proprietaria del 5 Star IDC “DIVING NERVI ITC” di Genova Nervi.

Tiziana Ravera

Tiziana, quando sei diventata subacquea?

La mia prima immersione risale al 1996, anno del mio primo DSD (ne ho fatti circa 5 o 6 in giro per il mondo); il mio brevetto PADI Open Water è invece del 2002 e da quel momento non mi sono più fermata!

Cosa significa per te essere un sub donna?

Confrontarmi e crescere in un’attività che fino a poco tempo fa era prevalentemente maschile e che invece negli ultimi anni ha visto le donne più protagoniste rispetto al passato; sono sicura che questo è solo l’inizio, al diving center noto sia un aumento di corsiste di sesso femminile che intraprendono i primi passi nella subacquea, sia di subacquee già brevettate che si immergono con più frequenza.

Quando sei diventata Istruttrice PADI?

Ho partecipato al mio IDC nel 2007 ed appena diventata Istruttore ho iniziato subito a lavorare in Mar Rosso.

Cosa significa per te essere un Istruttore PADI donna?

Poter trasmettere la mia passione per il mondo sommerso, essere Istruttore donna significa forse avere anche un approccio meno competitivo e più paziente, il tutto con professionalità, serietà e senza tralasciare il divertimento.

Quale è il tipo di immersione che preferisci?

Ogni immersione ha il suo fascino e la sua bellezza, anche lo stesso sito di immersione è diverso ogni volta, ma ho un amore speciale per le immersioni in corrente e per la videografia.

Quale è il tuo attuale coinvolgimento nell’industria subacquea?

Dopo anni come Istruttrice in Italia ed in giro per il mondo, nel 2013 ho aperto il DIVING NERVI ITC, a Genova Nervi. Il centro è PADI 5 Stelle IDC, è aperto tutto l’anno ed effettuiamo sia corsi fino al livello Istruttore che immersioni nell’Area Marina Protetta di Portofino; ci stiamo concentrando molto sugli IDC, infatti teniamo ben 3 corsi Istruttori all’anno ed ormai mi occupo di subacquea a tempo pieno, seguendo anche tutto ciò che gira intorno alla subacquea. Come proprietaria ho imparato a vedere anche il backstage della subacquea, dall’organizzazione alla logistica, ma quando il tempo me lo permette continuo anche il mio lavoro da Istruttrice. 

Cosa farai il prossimo 16 Luglio durante il PADI Women’s Dive Day?

Organizzerò l’evento al Diving Nervi ITC con immersioni, competitions e premi per le subacquee nonché prove gratuite per tutte le donne che vogliono provare a respirare sott’acqua.

Cosa ti senti di suggerire alle donne che vorrebbero avvicinarsi alla subacquea?

Provare per credere! Allontanarsi dal preconcetto che si tratti di un’attività prevalentemente maschile e pericolosa e constatare di persona che è divertente e sicura: come per magia, ogni volta che metti la testa sott’acqua lasci tutti i tuoi pensieri quotidiani in superficie per ritrovarti in un mondo fantastico dove assenza di peso, natura incontaminata e silenzio sono gli ingredienti per trascorrere dei momenti indimenticabili.

Cosa ti senti di suggerire alle donne che vorrebbero intraprendere la carriera di Istruttrice PADI?

Cosa state aspettando? È la chiave per trasformare la vostra passione per la subacquea in una carriera professionale che vi potrà portare lontano e non c’è niente di più gratificante di insegnare e trasmettere questa passione ad altre persone. Vi permetterà di diventare imprenditrici di voi stesse dove i punti chiave saranno divertimento, spensieratezza e gioia di poter fare un lavoro che regala emozioni uniche e impagabili.

Grazie Tiziana, continua così!

www.divingnervi.com