La prima volta

La prima volta …. C’è sempre una prima volta in ogni attività umana, nel lavoro, nelle amicizie,nell’amore.
E la prima volta ha un che di mistico e di magico che l’imprime a fuoco nella memoria. Chi non ricorda l’ansia e le attese, la paura del successo o dell’insuccesso, le aspettative e il timore insite nella prima volta, come, ad esempio la prima volta che avete fatto all’amore. E tutta la nostra vita è solo amore o non amore, non solo per una persona, ma anche per un lavoro od un’attività.
Beh, anch’io ho  avuto la mia prima volta, il mio primo corso open water, appena una settimana fa!

Ma come, dirà qualcuno, dopo tutti questi anni e tutti questi brevetti, ancora non avevi   fatto un corso owd ?

Si , la prima volta che ho fatto un corso OWD con l’elearning, dato che i miei clienti, ora cari amici, erano olandesi; la prima volta che l’ho fatto in lingua inglese, e vi lascio immaginare la fatica per me che so poco anche l’italiano- ma evidentemente mi son fatto capire se hanno fatto tutto ciò che gli ho chiesto e siamo finiti a chiacchierare durante la premiazione a tarallucci e prosecco !; la prima volta che ho usato  il nuovo corso OWD, anche se non era richiesto perché non ancora tradotto nella loro lingua.
È stato bellissimo studiare la notte come sistemare gli esercizi flessibili sia delle acque confinate che di quelle libere per costruire il corso passo per passo: prima soddisfare le richieste per lo Scuba e poi per completare l’OWD, a causa del poco tempo disponibile delle loro ferie, in modo che, se per un qualche problema, non si fosse potuto  completare l’intero OWD, almeno una certificazione l’avrebbero conquistata!
E  tutto questo dando un senso logico all’ordine degli esercizi – ad esempio, cosa mettere dopo la CESA in A.L. rimozione piombi o gonfiaggio gav a bocca ?
Ed è stato bellissimo chiudere il corso in appena tre giorni, vedendo la trasformazione via via dei due allievi. Come è stato bellissimo stare a sentire il briefing di Matteo (Mattijs)  durante la mini immersione, quando, parlando a Rachele(Rachida) dei potenziali pericoli descriveva l’ingresso e la visibilità come due fattori ambientali di cui tener conto (beh, va detto che è stato agevolato dal fatto che eravamo in un vivo ambiente di acque confinate e non in piscina dove ci vuole molta piu’ fantasia a immaginare un ambiente locale !)
È stato molto divertente per tutti gli attori quando ho assegnato i problemi che l’altro doveva poi risolvere immediatamente, un po’ come si fa ai candidati istruttori.
Ed è stata la prima volta, questo si in assoluto, per Alessio (Alessio Fastelli, il mio braccio destro). Dovevate vedere la sua faccia quando si è reso conto che tutta la sua fatica, il suo impegno,  i suoi sforzi,   la sua calma  e l’empatia (che non è una forma particolare di simpatia come lasciano intendere alcuni giornalisti) sono stati determinanti per trasformare un terragnolo appena nuotatore in un subacqueo quasi pesce (Mattijs). Finalmente si è reso conto di quanto sia delicato, difficile e pesante ma anche tanto premiante quando ti rendi conto che trasformi materia inerte in qualcosa di bello e vivo! È il premio più grande per chi fa questo lavoro  con amore.
E allora grazie, mamma PADI, grazie di aver fatto diventare internazionale OBIBLU, la mia scuola, con l’e-learning!  Adesso OBIBLU può fare corsi a tutti gli stranieri che vengono anche solo per pochi giorni in Italia e speriamo che ne vengano tanti, noi siamo qui ad attenderli  gioiosamente!
Ed ancora grazie di far programmi per stare un passo avanti a tutti gli altri nel migliorare lo sviluppo e la crescita degli allievi, rendendoli e rendendoci più sicuri per andar sott’acqua, come il nuovo corso OWD, novità questa che, come sempre, ho abbracciato immediatamente, anche se con i  timori dovuti alla presa di beneficio dell’esperienza acquisita.
Grazie PADI !
Nello Bianchi MI 29527
ObiBlu
C/O Camping Giannella, SP Giannella, Porto S. Stefano, Livorno
Email: [email protected].it
http://www.obiblu.it/

Comunicato importante: primi cambiamenti al PADI eLearning®

eLearning PADI

Comunicato importante: primi cambiamenti al PADI eLearning®

Allo scopo di andare incontro alle necessità dei nostri Membri e razionalizzare il procedimento quanto più possibile, abbiamo lavorato sulle prime modifiche alle procedure dell’eLearning: abbiamo apportato diversi cambiamenti e, ovviamente, desideriamo che tu ne sia informato. Detti cambiamenti possono influire sul tuo business, quindi prendine nota.

Le modifiche che seguono entreranno in vigore da questa notte (10.00 am PST / 19.00 CET / 18.00 UK).

Cambiamenti per I Membri PADI

  • Entro le 24 ore dall’iscrizione del cliente all’eLearning, il Dive Center/Resort PADI scelto da questi riceverà un’autofattura per l’importo di sua competenza. Non c’è più quindi bisogno di stilare una fattura e inviarla a PADI.
  • La quota spettante al Membro sarà accreditata sul suo conto entro 24 ore, e questi ne riceverà avviso.
  • I Membri riceveranno un “riepilogo” mensile sull’eLearning, che riporta la somma accumulata. Offriamo tre possibilità:
    • Utilizzare il credito per l’acquisto di materiali PADI, rinnovi, application, etc. (non funziona con gli ordini eShop)
    • Richiedere la somma tramite pagamento con PayPal entro sette giorni;
    • Essere rimborsati tramite bonifico bancario. (A causa delle spese bancarie, il bonifico dovrà essere di un ammontare minimo, e potrebbe anche essere a pagamento)
  • Per i Membri che operano in Europa e non possiedono la partita IVA, la fattura sarà comprensiva di IVA al 20%
  • I Membri di PADI Europe, Middle East and Africa con residenza al di fuori dell’Europa, o tutti coloro che possiedono una partita IVA, non dovranno pagare detta tassa
  • Gli acquisti di PADI eLearning Gift Pass sono assoggettati alle stesse regole.
  • I prezzi dei corsi PADI eLearning per i clienti Europe, Middle East and Africa resteranno invariati: tuttavia, la valuta cambierà da US$ diventando EURO, GBP, CHF. A d esempio, il Corso PADI Open Water Diver Online ora costerà EUR 102.00, GBP 84.00, CHF 126.00, e non più US$130.

Qui troverai i prezzi di tutti i corsi nelle tre valute.

Cambiamenti per i clienti:

  • Invece di fatturare le transazioni del PADI eLearning esclusivamente in US$, la loro elaborazione avverrà ora in EUR (Euro), GBP (Lira Sterlina), CHF (Franco Svizzero), US$ (Dollaro Americano) o AU$ (Dollaro Australiano), a seconda della nazione di residenza dell’acquirente o del cliente eLearning: troverai tutti i prezzi qui.
  • Ai clienti che hanno registrato la propria residenza nella zona servita da PADI Europe, Middle East and Africa, sarà addebitata l’IVA del 20%.

NON ci saranno cambiamenti per quanto riguarda la quota eLearning spettante ai Membri PADI. Per i Membri PADI, il PADI eLearning continua ad assumere sempre più importanza, e ciò viene confermato dagli 8,3 milioni di US$ pagati sino ad ora.

Questi cambiamenti renderanno il PADI eLearning ancor più interessante per i clienti, e sarà molto più semplice da gestire per i Membri PADI.

Ti manterremo aggiornato su qualsiasi altra informazione su questi cambiamenti non appena dovessimo implementarla: per ulteriori chiarimenti, puoi consultare anche il documento domande poste di frequente (FAQ).

Se avessi una qualsiasi domanda, inviaci un’email a [email protected].